POP Movimento Capriccioli

Tre metri quadri. Quattro anni di visite in carcere.

Come vive le proprie giornate un detenuto a Roma e nel Lazio? Quali occasioni ha di reinserirsi nella società di cui pure ha infranto le regole? Nel 2022, riesce il nostro sistema carcerario a perseguire il principale obiettivo – il reinserimento sociale – per cui è stato concepito?
Se lo chiede spesso Alessandro Capriccioli nel suo volume – Tre Metri Quadri. Quattro anni di visite in carcere – scritto in questi anni per raccontare le tante visite effettuate, da consigliere regionale, presso gli istituti penitenziari regionali, inclusa la REMS (che ha sostituito dal 2015 gli ospedali psichiatrici giudiziari) e il CPR di Ponte Galeria.
Venerdì ascoltiamo i suoi racconti e presentiamo il suo libro, discutendone con diversi ospiti che, a vario titolo, si occupano di carcere e di diritti, nell’incontro che abbiamo organizzato presso ÀP, Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti.
Appuntamento venerdì 22 aprile, in via Contardo Ferrini 83, alle ore 18:30.
Vi aspettiamo!
Alla scoperta di Roma multiculturale Previous Post
We care. Per una scuola partecipata e innovativa Next Post