L’Aniene e il contratto di fiume

Il 25 febbraio è stato firmato il tanto atteso contratto per la salvaguardia e la valorizzazione del Fiume Aniene.

🟢 Il contratto di fiume si basa sulla partecipazione e la pianificazione.
Cosa vuol dire?

Che enti, associazioni, cittadinanza, privati possono lavorare insieme per proporre azioni ed ottenere risultati per migliorare e perseguire la riqualificazione e la rigenerazione di un bacino idrico. Uno strumento condiviso su cui vogliamo approfondire.

🗓️ Per questo mercoledì 9 Marzo vi aspettiamo alle 18.00 presso la sede di Unicoop Tirreno a via Edoardo D’Onofrio 67 per “L’Aniene e il contratto di fiume. Pop incontra associazioni e comitati del territorio”.

Modera: Gianluigi Bardini – presidente Commissione Ambiente Municipio IV
Intervengono: Matteo Zocchi – assessore Ambiente Municipio III, Edoardo Annucci – Assessore Verde Pubblico Municipio Roma V, Gianpiero Russo – responsabile UISP Acquaviva Lazio, Riccardo Leone – Insieme Per l’Aniene Onlus, Sara Vegni – A Sud Onlus. Conclude Marta Bonafoni, consigliera Regione Lazio, presidente di Pop.
Bonus psicologo 2022 buone pratiche da conoscere e utilizzare Previous Post
Presentazione del libro "Disuguaglianze Conflitto Sviluppo" Next Post